LAB.I.R.INT. architettura

STUDIO LEGALE A POSILLIPO
NAPOLI - 2009

L’immobile oggetto dell’intervento è sito al piano seminterrato di un complesso edilizio in muratura di tufo, che nel tempo ha subito svariate modifiche dal punto di vista delle volumetrie. L’accesso diretto dal parco è mediato da uno spazio adibito a terrazzo ad uso esclusivo. L’ obiettivo dell’intervento è stato quello di eliminare le problematiche relative all’umidità di risalita, e di ottimizzare la scarsa illuminazione naturale, realizzando allo stesso tempo un ambiente prestigioso ed accogliente. Lo studio è diviso essenzialmente in due grandi ambienti, oltre al bagno: la stanza del titolare, e un ampio ambiente laboratorio per i collaboratori, che all’occorrenza può sdoppiarsi mediante una grande porta vetrata semitrasparente, che divide il laboratorio propriamente detto da un’area segreteria e attesa. Per l’intervento di deumidificazione si sono scelte finiture murarie a base di calce e macroporose, e si è studiato un sistema di camere d’aria ventilate per le pareti contro terra