LAB.I.R.INT. architettura

CAMPUS SCOLASTICO SUPERIORE - CAMERINO (MC) - 2004

Il Nuovo Campus scolastico di Camerino realizzato a seguito del terremoto che colpí Marche ed Umbria nel 1997, ospiterá la nuova sede dell´ ITGC, e del liceo Socio Pedagogico di Camerino. Inoltre nel complesso troveranno sede, sempre a servizio della popolazione scolastica, un auditorium per 400 persone, un edificio laboratori, ed una palestra. Il Manufatto edilizio, pur essendo composto strutturalmente da 5 edifici separati, appare un complesso unitario e collegato al suo interno. Esso č stato pensato secondo i criteri
dell´edilizia ecosostenibile, finalizzata a ridurre
l´inquinamento e l´impatto ambientale, oltre che ad ottimizzare i consumi energetici, mediante un sistema di ventilazione naturale che garantisca anche la salubritá dell´ambiente. Il complesso é situato fuori le mura della cittá storica, su un dirupo a forte pendenza. Per il contenimento del terreno, e per il drenaggio delle acque di falda al fine della bonifica dell´area, sono stati messi in campo dei sistemi di ingegneria naturalistica, quali gabbioni elastici in luogo di rigide pareti di cemento armato, che meglio si integrano col sistema naturalistico.


Con: arch. Renato Raguzzino, PCA int. Srl, arch. Francesco Bocchino, prof. Ing. Flavio Fucci, prof. Ing. Salvatore D’Agostino, ITACA Spa, TCE Srl, dott. Riccardo Caniparoli